Diablo III

Su questo album Leggi tutto
Vent’anni fa, quando gli eroi mortali sconfissero il Signore della Distruzione, l’arcangelo Tyrael si sacrificò per distruggere l’ormai corrotta Pietra del Mondo. Ora, una misteriosa cometa è caduta su Nuova Tristram. I morti si destano e oscure profezie parlano di un’imminente fine dei tempi. Ma la speranza non svanisce, perché nuovi eroi hanno deciso di sfidare il destino avverso. Queste sono le canzoni dell’Eterno Conflitto: il seducente richiamo della corruzione demoniaca, l’implacabile tuonare della rabbia angelica e il crescente coraggio dell’umanità. Il Male è tornato nel mondo di Sanctuarium, ma i campioni dell’umanità resisteranno e combatteranno, anche di fronte al Terrore.

La produzione
La musica della serie di Diablo, ammaliante e iconografica, ha un posto particolare nel cuore di tutti noi di Blizzard Entertainment, come pure in quello dei giocatori. In Diablo III, la timbrica dei suoni e delle melodie si è espansa, da Sanctuarium fino ai portali dei Cieli, passando attraverso il torbido calderone degli Inferi. Cercavamo delle sonorità senza tempo, come l’Eterno Conflitto stesso, che si differenziasse dagli altri universi sonori di Blizzard. Per farlo, abbiamo cominciato con un omaggio all’eclettico mosaico di chitarre, flauti e piccoli ensemble che ha accolto per la prima volta i giocatori fuori da Tristram, quindici anni fa. Avventurandoci ulteriormente in Diablo III, si incontrano nuove, ardite forze orchestrali, registrate in una grande sala concerti invece che in un moderno studio di registrazione. Due cori sono stati registrati in Europa, aggiungendo un tocco di freschezza all’ascolto grazie alla loro particolare inflessione vocale. Le voci maschili britanniche suggeriscono voli pindarici tra gli infiniti orizzonti dei Cieli, mentre la sottile bellezza di un coro irlandese è un seducente canto di sirena che attira i giocatori verso gli Inferi. Sono stati registrati gruppi meno numerosi rispetto ai nostri precedenti lavori, permettendoci si mantenere separate le voci individuali le quali creano ognuna un’atmosfera diversa. Speriamo che il vostro viaggio nel mondo musicale di Diablo III sia deliziosamente pericoloso ed epico.

Compositori: Russell Brower, Derek Duke, Glenn Stafford, Joseph Lawrence, Neal Acree, Laurence Juber, Edo Guidotti

Ringraziamenti speciali:Matt Uelmen

Colonna sonora eseguita da:Pacific Symphony, diretta da Eímear Noone

Arrangiamento: Bill Liston, Penka Kouneva

Mixaggio colonna sonora: John Kurlander

Chitarre e salterio di Diablo: Laurence Juber, Matt Uelmen

Flauti: Pedro Eustache

Violoncello elettrico: Tina Guo

Tastiere e organo: Russell Brower, Derek Duke, Glenn Stafford

Chitarre aggiuntive: Neal Acree, Adam Howe

Voci soliste: Kala Balch

Esecuzione corale per "The Hells" di: ANÚNA, Direttore - Michael McGlynn

Solisti: Lucy Champion, Miriam Blennerhassett, Lynn Hilary, Eunan McDonald

Coro: Miriam Blennerhassett, Lucy Champion, Michael Dawson, Eoghan Desmond, Monica Donlon, Elaine Donnelly, Lynn Hilary, Hugo Leeney, Vincent Lynch, Eunan McDonald, Paul McGough, Daniel Mac Manus, Tara McNeill, Rory Musgrave, Maeve O Hara, Ronan Sugrue, Victoria Warwick, Rebecca Winckworth

Esecuzione corale per "The Heavens" di: London Voices, Direttore - Terry Edwards

Sessioni dal vivo e orchestrazione prodotte da: Edo Guidotti

Supervisione trascrizione musicale: Dave Wells

Trascrizione musicale: David Beatty, Karen Smith, Cathleen Weinrich

Preparazione musica: Arlen Asher, Shelly Guidotti, Nicole Robitshek

Modelli arrangiamento: Mike Rubino

Colonna sonora registrata a: Segerstrom Center for the Arts, Renée and Henry Segerstrom Concert Hall

Assistenti tecnici: Julian David, Ron Streicher

Consulente registrazioni presso Renée and Henry Segerstrom Concert Hall: Loren Thies

Ingegnere audio e operatore Pro Tools: Jorge Velasco

ANÚNA registrati a: Windmill Lane Studios, Dublin

Assistente tecnico: Alan Kelly

Consulente registrazioni ANÚNA: Brian Masterson

London Voices registrati a: Abbey Road Studios (No.2), London

Assistente tecnico: Gordon Davidson

Orchestra e coro mixati a: Atlantis Group, John Kurlander

Produttore colonna sonora: Russell Brower

Ringraziamenti speciali: Eileen Jeanette, Shelly Guidotti, Yuliya, Jasper and Esme Sylvanas Duke, Margarita Kravets, Dave and Joellyn Acree, Aaron, Ethan, Quinn and Susan Stafford, Giulia, Finn and Liam Lawrence, Erika Sayer-Smith, Craig Stuart Garfinkle, Savina Ciaramella, Denise Dohr, Maria Shufeldt, Tina, Margaret, Trudy and Karen Brower, Dennis Crabtree, Andrea Toyias, Keith Landes, Jay Maguire, Kevin Crook, Lynda Do, Joeyray Hall, Evelyn Fredericksen, Chris Metzen, Matt Samia, Rob Pardo, Frank Pearce, Mike Morhaime, Paul Sams e tutto il reparto audio di Blizzard Entertainment.

Vogliamo inoltre esprimere il nostro amore e il nostro affetto alla nostra famiglia di talentuosi e meravigliosi musicisti - Grazie a tutti!!!