Comunicati stampa

Contatti stampa e media

Per ulteriori informazioni, visita la nostra pagina dei contatti.
8 novembre 2013

WORLD OF WARCRAFT®: WARLORDS OF DRAENOR™ RISCRIVE LA STORIA ALLA BLIZZCON® 2013

Guida la carica contro i più feroci clan degli Orchi della storia di Warcraft®

Unisciti ai tuoi amici in prima linea portando istantaneamente un personaggio a livello 90

ANAHEIM, California  —  8 novembre 2013  —  Gli eroi di Azeroth sono sull'orlo di una guerra che cambierà il destino di due mondi. Annunciata oggi alla BlizzCon® 2013, World of Warcraft®: Warlords of Draenor™, la quinta espansione dell'acclamato gioco di ruolo multigiocatore online di Blizzard Entertainment, invita i giocatori sul mondo di Draenor in un momento cruciale della sua storia per combattere con e contro personaggi leggendari del brutale passato di Warcraft.

Attraverso le giungle selvagge di Draenor e le pianure sfregiate dalla guerra, gli eroi di Azeroth si uniranno a un mitico conflitto tra mistici campioni Draenei e clan di possenti Orchi, incrociando le armi con personaggi del calibro di Grommash Malogrido, Manonera e Ner'zhul all'apice del loro potere primordiale. I giocatori dovranno esplorare questa terra inospitale in cerca di alleati per costituire una difesa disperata contro la temibile macchina da guerra dell'antica Orda ed evitare che la storia sanguinaria di questo mondo si ripeta.

"Warlords of Draenor permette ai giocatori di assumere un ruolo chiave in uno dei conflitti più importanti della storia di Warcraft", ha dichiarato Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment. "Questa espansione include anche funzioni che rendono più semplice per tutti entrare nel vivo dell'azione, che abbiano giocato a WoW in passato o che mettano piede su Azeroth per la prima volta".

Affinché i novizi come i veterani possano rispondere prontamente alla chiamata alle armi su Draenor, l'espansione permetterà a chiunque di portare istantaneamente un personaggio a livello 90, anche uno appena creato, permettendo rapidamente di godersi i nuovi contenuti con i propri amici.

Una volta giunti su Draenor, per consolidare la propria posizione, gli sperduti campioni di Orda e Alleanza potranno costruire la propria Guarnigione, una roccaforte espandibile e personalizzabile che, nel corso dell'espansione, servirà da base delle operazioni personale per ogni giocatore. Con l'espandersi della Guarnigione, i giocatori potranno reclutare dei PNG per abitarla e commissionare loro la raccolta di risorse e il compimento di missioni.

Warlords of Draenor introdurrà anche dei modelli completamente rinnovati nell'aspetto e nelle animazioni di molti personaggi appartenenti a razze giocabili di World of Warcraft, elevando il livello di Orchi, Umani e altre antiche razze di Azeroth allo standard di quelle più nuove, mantenendo comunque la loro identità e il loro stile iconografico.

Oltre a tutto ciò, i giocatori di World of Warcraft potranno godere di una grande quantità di nuovi contenuti durante la progressione verso il nuovo livello 100. Tra questi, nuove zone, spedizioni, incursioni, scenari, campi di battaglia e molto altro ancora. Warlords of Draenor introdurrà anche dei miglioramenti nel sistema delle missioni, pensati per incoraggiare l'esplorazione e aggiungere un pizzico di imprevedibilità alle avventure dei giocatori.

I partecipanti alla BlizzCon 2013 potranno provare in prima persona World of Warcraft: Warlords of Draenor, mentre i possessori del biglietto virtuale BlizzCon potranno saperne di più sull'espansione assistendo online alle conferenze che si terranno durante l'evento. Ulteriori dettagli su Warlords of Draenor verranno annunciati durante il proseguimento dello sviluppo. Maggiori dettagli sono disponibili sul sito ufficiale http://www.battle.net/wow/warlords-of-draenor/.

Con diversi giochi in sviluppo, svariate posizioni lavorative sono aperte presso Blizzard Entertainment: visita http://jobs.blizzard.com per ulteriori informazioni e per scoprire come candidarti.

Su Blizzard Entertainment, Inc.

Celebre per i suoi bestseller, come World of Warcraft® e le serie di Warcraft®, StarCraft®, e Diablo®, Blizzard Entertainment, Inc., una divisione di Activision Blizzard (NASDAQ: ATVI), è uno dei maggiori sviluppatori ed editori di software d'intrattenimento, rinomata per aver creato alcuni dei giochi più premiati ed acclamati dell'industria dei videogiochi. Blizzard Entertainment vanta sedici giochi al primo posto nelle classifiche delle vendite e molteplici premi per il Gioco dell'anno. Battle.net®, la piattaforma di gioco multigiocatore online creata dalla società, è una delle più grandi del mondo, con milioni di utenti attivi.

Nota cautelativa relativa alle dichiarazioni previsionali: le informazioni contenute nel presente comunicato stampa, relative ad aspettative, piani, intenzioni o strategie riguardo al futuro di Blizzard Entertainment, sono dichiarazioni previsionali da non considerare alla stregua di fatti e pertanto soggette a numerosi rischi e incertezze. Blizzard Entertainment utilizza abitualmente i termini "prospettiva", "sarà", "può", "dovrà", "potrebbe", dovrebbe", "permane", "ha in programma di", "ritiene", "è possibile", "prevede", "intende", "stima", "si aspetta", "futuro", "piano", "collocato", "potenziale", "progetto", "pianificato", "impegnato", "soggetto a", "imminente" ed espressioni analoghe che identificano le dichiarazioni aventi carattere di previsione. I fattori che possono determinare una differenza oggettiva tra i risultati futuri effettivi di Blizzard Entertainment e quelli espressi nelle dichiarazioni previsionali delineate nel presente comunicato includono, ma non sono limitati a: vendite dei titoli di Blizzard Entertainment, variazioni nelle tendenze di spesa dei consumatori, l’effetto dell’ambiente macroeconomico, natura stagionale e ciclica del mercato dei videogiochi interattivi, riduzione del prezzo del software, della redditività del prodotto e della protezione dei prezzi, ritardi di produzione, accettazione dei prodotti di Blizzard Entertainment nel mercato al dettaglio, competizione del mercato dell’usato, concorrenza industriale e competizione di altre forme d’intrattenimento, rapidi cambiamenti negli standard tecnologici e industriali, e nelle preferenze di consumo, incluso l’interesse in genere specifici quali la strategia in tempo reale, il gioco di ruolo d’azione e il gioco online multigiocatore, protezione dei diritti di proprietà riservata, contenziosi contro Blizzard Entertainment, mantenimento delle relazioni con il personale chiave, i clienti, i fornitori, i rivenditori e gli sviluppatori terzi, inclusa l’abilità di attrarre, mantenere e sviluppare personale chiave per lo sviluppo di titoli di alta qualità e di successo, condizioni e rischi relativi a clienti, fornitori, rivenditori e produttori, norme e condizioni economiche, finanziarie e politiche locali e internazionali, tassi di cambio esteri, e identificazione di adeguate opportunità di acquisizioni future, ed eventuali altri fattori di rischio identificati nel più recente rapporto annuale di Activision Blizzard nel Modello 10-K e nei rapporti trimestrali nel Modello 10-Q. Le dichiarazioni previsionali qui contenute si basano su informazioni a disposizione di Blizzard Entertainment e di Activision Blizzard alla data di pubblicazione del presente comunicato; Blizzard Entertainment e Activision Blizzard non si assumono alcun obbligo di aggiornare tali dichiarazioni rilasciate a titolo di previsione. Le dichiarazioni previsionali ritenute vere al momento in cui vengono effettuate possono alla fine dimostrarsi non corrette. Queste dichiarazioni non sono garanzia dell'andamento futuro di Blizzard Entertainment o di Activision Blizzard e sono soggette a rischi, incertezze e altri fattori, alcuni dei quali al di là del loro controllo, e possono far sì che i risultati effettivi differiscano materialmente dalle aspettative odierne.