Linee guida del Torneo della comunità

State pensando di organizzare una competizione di StarCraft® II, StarCraft, StarCraft: Brood War®, World of Warcraft®, Warcraft III: Reign of Chaos®, Warcraft III: The Frozen Throne®, Hearthstone™: Heroes of Warcraft™ o Heroes of the Storm™? Seguite questi semplici passi per assicurarvi che il vostro torneo si svolga nel miglior modo possibile.

Fase 1: scoprire se è necessaria una licenza

Nella maggior parte dei casi non è così! Tutti possono organizzare e ospitare molti tipi di tornei per la comunità senza bisogno di una licenza Blizzard. Ecco le condizioni:

  • Il totale tra montepremi, rimborsi spese e il valore degli oggetti in palio deve essere inferiore a diecimila dollari (10.000 $) o l’equivalente in valuta straniera;
  • Se gli organizzatori del torneo vogliono trasmetterlo online, è possibile utilizzare qualsivoglia piattaforma di streaming online;
  • Gli organizzatori del torneo devono seguire la politica Blizzard sui video;
  • Il torneo non deve essere trasmesso in televisione;
  • A condizione che gli organizzatori del torneo rispettino tutte le leggi applicabili al luogo dove si svolgerà il torneo, e la nazionalità dei residenti che possono partecipare alla competizione, Blizzard non proibirà agli organizzatori di richiedere il pagamento di una tassa di iscrizione ai giocatori che desiderano partecipare al torneo.
    • Per i tornei di StarCraft II, StarCraft, StarCraft: Brood War, World of Warcraft, Warcraft III: Reign of Chaos, Warcraft III: The Frozen Throne e Heroes of the Storm, quasi tutti i paesi permettono agli organizzatori del torneo di richiedere il pagamento di una tassa di iscrizione per partecipare al torneo.
    • Per i tornei di Hearthstone, gli orgnizzatori devono escludere i residenti in North Dakota, Maryland, Connecticut e Arizona dai tornei con premi in denaro e tasse di iscrizione. Inoltre, alcuni paesi proibiscono tornei di Hearthstone con premi in denaro e tasse di iscrizione.
    • Korea, China e Taiwan seguono linee guida specifiche per queste regioni per i tornei organizzati dalla comunità.
  • Gli organizzatori del torneo non possono far pagare nessun tipo di tassa o biglietto agli spettatori;
  • L’uso di un qualsiasi logo o marchio registrato di Blizzard per la promozione del torneo deve rispettare le linee guida sull’utilizzo dei marchi;
  • Il torneo non può essere sponsorizzato da enti che vendono o promuovono i seguenti prodotti:
    • Pornografia (o contenuti eccessivamente adulti);
    • Alcol;
    • Tabacco o sigarette;
    • Armi da fuoco;
    • Siti di gioco d’azzardo; o
    • Qualsiasi azienda la cui attività sia dannosa per Blizzard (pirateria informatica, vendita di denaro di gioco, vendita di account o di chiavi di gioco)
  • Il torneo deve rispettare tutte le leggi e le regolamentazioni vigenti;
  • Le regole del torneo devono promuovere il divertimento e un’esperienza di gioco affascinante per il giocatore, sottolineando l’abilità come fattore determinante per la vittoria; e
  • Le scommesse, incluse le riffe e le lotterie, non possono essere associate al torneo.
  • In considerazione dell’autorizzazione di Blizzard ad ospitare un torneo della comunità che rispetti le regole sopracitate, accettate che Blizzard possa scegliere di promuovere il vostro torneo e possa usare i risultati della vostra competizione per qualificare i giocatori per tornei organizzati da Blizzard.
Se un un organizzatore di un torneo per la comunità rispetta le condizioni citate qui sopra, potrebbe non aver bisogno di un’ulteriore licenza concessa da Blizzard Entertainment. Un torneo gestito con questo tipo di licenza non è né ufficialmente supportato né sponsorizzato da Blizzard Entertainment e l’organizzatore del torneo per la comunità deve informare i partecipanti di questa cosa. La licenza per il torneo dimostra esclusivamente che Blizzard Entertainment ha concesso il permesso di organizzare un torneo della comunità utilizzando il servizio Battle.net poiché sono state rispettate certe condizioni e l’organizzatore del torneo accetta le Condizioni d’Utilizzo del Torneo. È responsabilità dell’organizzatore del torneo dimostrare la legittimità del proprio torneo ai potenziali giocatori e spettatori.

Blizzard potrebbe, in rari casi, revocare la licenza per ospitare un torneo precedentemente concessa a un organizzatore se la competizione promuove o rappresenta qualsiasi cosa ritenuta contraria agli otto valori fondamentali di Blizzard.

Come si organizza un torneo con un montepremi totale superiore a 10.000 $?

Fantastico! Vorremmo lavorare più a stretto contatto con chi organizza tornei del genere, per assicurarci che l’evento abbia successo. Per tornei di questa portata, possiamo offrire il nostro aiuto per la promozione dell’evento nella regione appropriata o anche altro tipo di assistenza. Il procedimento inizia con l’ottenimento di una licenza per il torneo rilasciata da Blizzard. Sulla pagina per l’invio della richiesta di torneo è possibile avviare tale pratica. I tempi di approvazione possono variare: l’approvazione per la licenza di eventi di questo tipo può richiedere fino a un paio di settimane, a seconda della complessità e del livello di licenza richiesti dall’evento.

Cosa accade se volessi organizzare un torneo che non rispetta alcune delle condizioni sopracitate?

Parliamone. Vorremo lavorare con gli organizzatori dei tornei per aiutarli ad organizzare eventi che riflettano le loro necessità così come quelle dei giocatori e degli spettatori. Potete iniziare utilizzando la pagina per l’invio della richiesta di torneo e vi ricontatteremo per vedere come lavorare insieme.

Fase 2: indirizzi sicuri

Per garantire la sicurezza delle infrastrutture Battle.net a tutti i giocatori, abbiamo implementato meccanismi di identificazione e blocco di indirizzi IP specifici nel caso si verificassero troppe connessioni dalla stessa fonte. Questo potrebbe causare problemi in tornei nei quali molti computer di un’unica rete locale siano connessi a Internet con lo stesso indirizzo IP esterno. Associare un torneo a Blizzard ci consentirà di aggiungere gli indirizzi IP all’elenco degli indirizzi sicuri per le macchine usate durante tutto il torneo. Se l’evento viene tenuto in un unico luogo con più di dieci (10) persone connesse contemporaneamente da una serie limitata di IP, è necessario effettuare una richiesta tramite email con oggetto "Whitelist Request" all’indirizzo Tourneyinfo-EU@Blizzard.com e includere le informazioni dettagliate sull’evento e sugli indirizzi IP del luogo dove tale evento si svolge.

Fase 3: fare domande!

Per qualsiasi domanda in merito alla conduzione di un evento, è sufficiente scrivere all’indirizzoTourneyinfo-EU@Blizzard.com.