Accordo di licenza per l’utente finale di Battle.net


Ultimo aggiornamento: 11 febbraio 2014

IMPORTANTE! LEGGERE ATTENTAMENTE.

LA PRESENTE VERSIONE DELL’ACCORDO DI LICENZA PER L’UTENTE FINALE DI BATTLE.NET ENTRERÀ IN VIGORE IL 18 MARZO 2014 ALLE ORE 00:00 G.M.T.

LEGGERE ATTENTAMENTE IL SEGUENTE ACCORDO (“L’ACCORDO”) PRIMA DI INSTALLARE IL CLIENT BATTLE.NET O UTILIZZARE IL SERVIZIO BATTLE.NET. IN CASO DI MANCATA ACCETTAZIONE DI TUTTI I TERMINI DEL PRESENTE ACCORDO, NON SARÀ POSSIBILE INSTALLARE QUESTO PROGRAMMA SOFTWARE NÉ ACCEDERE AL SERVIZIO BATTLE.NET.

La ringraziamo per l’interesse dimostrato nei confronti del servizio Battle.net® di Blizzard Entertainment, Inc. (il “Servizio”) e dei giochi interattivi di Blizzard (i “Giochi”). Il presente Accordo stabilisce i termini e le condizioni secondo i quali viene concessa la licenza per l’installazione e l’uso del software client Battle.net (il “Client Battle.net”) per poter accedere al Servizio e utilizzare i Giochi sul Servizio fornito da Blizzard Entertainment S.A.S., società francese con sede legale in 145 rue Yves Le Coz, 78000 Versailles, Francia (“Blizzard” o “noi”). IN CASO DI MANCATA ACCETTAZIONE DEI TERMINI DEL PRESENTE ACCORDO, NON È CONSENTITO INSTALLARE, COPIARE O UTILIZZARE IL CLIENT BATTLE.NET O ALCUN ALTRO GIOCO. IN CASO DI RIFIUTO DEI TERMINI DEL PRESENTE ACCORDO ENTRO QUATTORDICI (14) GIORNI DALL’ACQUISTO DI UN GIOCO DI BLIZZARD, È POSSIBILE CONTATTARE BLIZZARD ALL’INDIRIZZO https://eu.blizzard.com/support/webform.xml PER RICHIEDERE IL RIMBORSO TOTALE DEL PREZZO D’ACQUISTO DEL GIOCO. SE IL GIOCO È STATO ACQUISTATO PRESSO UN PUNTO VENDITA, I DIRITTI DI RESTITUZIONE DEL GIOCO SONO SOGGETTI ALLE REGOLE DI RESTITUZIONE DEL DETTAGLIANTE.

  1. Il Servizio.

    1. A. L’Account Battle.net

      Per utilizzare il Servizio, l’utente deve iscriversi o deve avere aperto in precedenza un account sul Servizio (un “Account”). La creazione e l’utilizzo degli Account sono soggetti ai seguenti termini e condizioni:
      1. È possibile aprire un Account solo se: (i) l’utente è una “persona fisica” ed è considerato adulto nel proprio paese di residenza (le società per azioni, le società a responsabilità limitata, le partnership o altre entità legali o commerciali non possono aprire un Account); e (ii) l’utente non è un individuo a cui Blizzard ha vietato l’uso del Servizio.
      2. Il numero massimo di Account che una persona può aprire sul Servizio è limitato a non più di tre (3) Account.
      3. Alla creazione o all’aggiornamento di un Account, all’utente è richiesto di fornire a Blizzard informazioni personali corrette e aggiornate quali, a titolo indicativo, il nome, l'indirizzo, il numero di telefono, l'indirizzo e-mail, nonché altre informazioni che potrebbero essere richieste da Blizzard. Inoltre, Blizzard può richiedere di fornire informazioni sul pagamento per giocare con alcuni Giochi o utilizzare alcune funzioni del Servizio. L’archiviazione delle informazioni personali da parte di Blizzard è soggetta alla Politica sulla Privacy di Blizzard, reperibile all’indirizzo http://eu.blizzard.com/it-it/company/about/privacy.html. Inoltre, Blizzard avrà il diritto di ottenere dati non personali a partire dalla connessione dell’utente al Servizio. Alcuni Giochi disponibili attraverso il Servizio comprendono un tool che consente al sistema del computer di inoltrare informazioni a Blizzard, inclusi i dati del sistema e del disco rigido, in caso di arresto anomalo del Gioco.
      4. Per aggiungere una licenza di Gioco a un Account, è richiesta una chiave di autenticazione generata da Blizzard. Il codice di autenticazione sarà incluso nel materiale della confezione per i Giochi acquistati presso i punti vendita, mentre per i Giochi acquistati online tramite Blizzard il codice di autenticazione sarà assegnato all’Account all'atto dell'acquisto del Gioco. Prima di poter giocare a un Gioco, l’utente deve aggiungere una licenza per quel Gioco al proprio Account.
      5. Durante il processo di creazione dell’Account, all’utente viene richiesto di selezionare un solo nome utente e/o password (di seguito indicati collettivamente con l’espressione le “Informazioni di Login”). L’utente accetta di non utilizzare il proprio nome reale come password per l’Account e di non condividere l’Account o le Informazioni di Login con nessuno, ad eccezione e nel rispetto di quanto stabilito esplicitamente dal presente Accordo.
      6. Spetta all’utente salvaguardare la riservatezza delle Informazioni di Login ed egli sarà responsabile di tutti gli utilizzi delle Informazioni di Login e dell’Account, compresi gli acquisti, indipendentemente dal fatto che li abbia autorizzati o meno. Nel caso in cui l’utente venga a conoscenza o abbia il ragionevole sospetto di una qualsiasi violazione della sicurezza, compresi a titolo indicativo eventuali smarrimenti, furti o rivelazioni non autorizzate delle Informazioni di Login, egli deve darne immediata notifica a Blizzard inviando una e-mail all’indirizzo http://www.battle.net/support.
      7. Conformemente alle leggi in vigore nel paese di residenza, i minorenni possono utilizzare un Account registrato da un loro genitore o tutore legale. Qualora il genitore o il tutore legale consenta a un minorenne (di seguito il “Minorenne”) l’uso di un Account sul Servizio, egli accetta il presente Accordo per sé e per conto del Minorenne, e comprende ed accetta che sarà responsabile di qualsiasi utilizzo dell’Account da parte del Minorenne, indipendentemente dal fatto che lo abbia autorizzato o meno.
      8. L’utilizzo del Servizio e dei Giochi allo scopo di interagire con Blizzard e con altri giocatori è disciplinato da un codice di condotta mantenuto in vigore ed applicato esclusivamente da Blizzard (il “Codice di Condotta Battle.net”). Il Codice di Condotta Battle.net è fornito esclusivamente a titolo indicativo. Il Codice di Condotta Battle.net fa parte integrante del presente Accordo attraverso questo riferimento ed è reperibile al seguente indirizzo: https://eu.battle.net/support/it/article/normative-di-gioco.
    2. B. Concessione della licenza.

      Qualora l’utente accetti e rispetti i termini del presente Accordo, Blizzard concederà e trasmetterà una licenza non esclusiva che non potrà essere concessa in sublicenza per l’utilizzo del Servizio e dei Giochi, soggetta ai "Limiti della licenza" stabiliti nella Sezione 1(C) di seguito, alle seguenti condizioni:
      1. L’utente potrà installare il Client Battle.net su uno o più computer sotto il proprio controllo legittimo per accedere al Servizio ed utilizzarlo.
      2. L’utente può utilizzare il Servizio, il Client Battle.net e i Giochi a scopo di intrattenimento personale e non commerciale ai sensi del presente Accordo, a meno che l'Accordo venga rescisso secondo quanto stabilito dalle disposizioni dello stesso.
      3. L’utente può realizzare e distribuire copie del Client Battle.net gratuitamente per altri potenziali utenti, purché questi accettino i termini del presente Accordo.
      4. L’utente non può trasferire i propri diritti e obblighi a utilizzare il Servizio o i Giochi.
      5. Alcuni Giochi potrebbero essere soggetti a specifiche clausole di licenza che possono includere le seguenti:
        1. Le versioni di prova o “Starter” dei Giochi permettono di giocare con una versione limitata del Gioco prima che venga richiesto l'acquisto di una licenza di Gioco da parte di Blizzard. Le licenze di utilizzo della versione completa di questi Giochi possono essere acquistate attraverso il Servizio.
        2. In alcuni casi, la “versione completa” dei Giochi può essere utilizzata solo dopo l’acquisto di una licenza che abiliti l’utente a giocare al Gioco. L’utente sarà informato di qualsiasi requisito per l’acquisto di una licenza prima che possa utilizzare un Gioco e di qualsiasi limite di tempo che influirà sulla durata di Gioco.
        3. L’utente può giocare al/ai Gioco/chi di cui è licenziatario presso gli Internet point pubblici o le sale di videogiochi all’interno del Servizio attraverso un Account registrato sul Servizio stesso.
    3. C. Limiti della licenza.

      L'utente accetta di astenersi, totalmente o parzialmente o in qualsiasi circostanza, da quanto segue:
      1. Opere derivate: Copiare o riprodurre (ad esclusione di quanto indicato alla Sezione 1(B)), tradurre, invertire, progettare, recuperare i codici sorgente, modificare, disassemblare, decompilare o creare opere derivate a partire dal Client Battle.net, dal Servizio o dai Giochi o in modo correlato agli stessi;
      2. Gioco scorretto: Creare, usare, offrire, pubblicizzare, rendere disponibili e/o distribuire quanto segue, o contribuire a che ciò avvenga:
        1. trucchi: ovvero metodi non espressamente autorizzati da Blizzard che influenzano e/o facilitano l'esperienza di gioco, incluso lo sfruttamento di qualsiasi bug di programmazione presente nel Gioco stesso, garantendo così all'utente e/o ad altri utenti un vantaggio sugli altri giocatori che non utilizzano tali metodi;
        2. bot: ovvero qualsiasi codice e/o software non espressamente autorizzato da Blizzard che permetta il controllo automatizzato di un Gioco, del Servizio e/o di qualsiasi loro componente o caratteristica, come ad esempio il controllo automatico di un personaggio in un Gioco;
        3. hack: ovvero l'accesso a o la modifica del software di un Gioco o del Servizio con metodi non espressamente autorizzati da Blizzard; e/o
        4. qualsiasi codice e/o software non espressamente autorizzato da Blizzard che possa essere utilizzato con il Client Battle.net, il Servizio, un Gioco, e/o qualsiasi loro componente o caratteristica che modifichi e/o faciliti l'esperienza di gioco;
      3. Utilizzi commerciali vietati: Sfruttare, interamente o in componenti individuali, il Client Battle.net, il Servizio o il/i Gioco/chi per eventuali scopi non espressamente autorizzati da Blizzard, compreso, a titolo indicativo (i) giocare al/ai Gioco/chi presso istituti commerciali (conformemente alle disposizioni della Sezione 1(B)(v)(43); (ii) raccogliere denaro, oggetti, risorse o pozioni inclusi nel gioco per venderli al di fuori del Servizio o del/dei Gioco/chi; (iii) fornire servizi inclusi nel gioco, come il potenziamento del livello, in cambio di denaro al di fuori del Servizio o del/dei Gioco/chi; o (iv) comunicare o favorire (tramite testo, comunicazioni audio in diretta o in altro modo) pubblicità commerciali, sollecitazioni o offerte attraverso o nell’ambito del Servizio o del/dei Gioco/chi;
      4. “E-sport”: Utilizzare il Servizio o il/i Gioco/chi per qualsiasi “e-sport” o gare di gruppo sponsorizzati, promossi o favoriti da qualunque ente commerciale o senza fini di lucro, senza aver ottenuto in via preliminare una licenza supplementare o autorizzazione scritta da parte di Blizzard;
      5. Data Mining: Utilizzare software di terzi che intercettino, raccolgano, leggano o “estraggano” le informazioni generate o archiviate dal Client Battle.net, dal Servizio o dal/i Gioco/chi, a condizione tuttavia che Blizzard possa, a sua assoluta ed unica discrezione, consentire l’uso di alcune interfacce utente di terzi;
      6. “Oggetti duplicati”: Creare, utilizzare o effettuare transazioni su qualsiasi oggetto incluso nel gioco, creato o copiato sfruttando un difetto di progettazione, un problema non documentato, un bug di programmazione nel Servizio o nel/nei Gioco/chi;
      7. Matchmaking: Ospitare, fornire o sviluppare servizi di matchmaking per qualsiasi Gioco o per il Servizio, o intercettare, emulare o reindirizzare in qualunque modo i protocolli di comunicazione utilizzati da Blizzard, per qualunque scopo, compresi a titolo indicativo il gioco non autorizzato su Internet, il gioco in rete (salvo se esplicitamente autorizzato da Blizzard), o nell’ambito di reti di aggregazione di contenuti;
      8. Connessioni non autorizzate: Favorire, creare o mantenere qualunque connessione non autorizzata a qualsiasi Gioco o al Servizio, comprese a titolo indicativo (i) eventuali connessioni a qualunque server non autorizzato che emuli o tenti di emulare il Servizio; e (ii) eventuali connessioni che utilizzino programmi o tool di terzi non esplicitamente approvati da Blizzard;
      9. Trasferimenti: Tentare di vendere, dare in sublicenza, affittare, cedere in leasing, concedere un interesse di sicurezza o trasferire in altro modo una copia del/dei Gioco/chi o dei diritti sul Gioco/chi a terzi non esplicitamente autorizzati;
      10. Intralcio: Intralciare o contribuire all’intralcio di (i) qualsiasi computer usato per supportare il Servizio o qualsiasi ambiente del Gioco; o (ii) ogni altra esperienza di Gioco del giocatore. QUALSIASI TENTATIVO DI INTRALCIARE IL SERVIZIO O SABOTARE IL LEGITTIMO FUNZIONAMENTO DI QUALSIASI GIOCO PUÒ COSTITUIRE UN REATO PENALE O CIVILE.
    4. D. Caratteristiche del Gioco e del Servizio.

      1. Caratteristiche del Servizio:
        1. Gioco Globale: I Giochi a cui si può giocare tramite il Servizio che presentano la funzione “Gioco Globale” consentono di giocare con giocatori che si trovano al di fuori dell’area geografica associata alla creazione dell’Account. La funzione “Gioco Globale” richiede che alcune o tutte le informazioni personali correlate all’Account siano trasferite a server operati da Blizzard nelle aree geografiche in cui si desidera giocare al Gioco. Accettando di partecipare al Gioco Globale, si accetta che Blizzard possa trasferire i dati personali ai server di Blizzard in ogni area selezionata dall’utente, utilizzando la funzione “Gioco Globale”. Per ulteriori informazioni, si rimanda alla Politica sulla Privacy, reperibile all’indirizzo http://eu.blizzard.com/it-it/company/about/privacy.html.
        2. Saldo Battle.net:
          1. In qualità di titolare attivo di un Account, l’utente può usufruire del servizio Saldo Battle.net messo a disposizione da Blizzard (il “Saldo Battle.net”). Il Saldo Battle.net può essere utilizzato solo per ottenere alcuni prodotti e servizi offerti da Blizzard; non ha alcun valore in denaro. Blizzard concede una licenza limitata per acquisire, utilizzare e riscattare il Saldo Battle.net, conformemente ai termini del presente Accordo. Indipendentemente dalle modalità di acquisizione, il Saldo Battle.net non è trasferibile a un’altra persona o Account, non fa maturare interessi, non è assicurato dalla FDIC (Federal Deposit Insurance Corporation) e, salvo disposizione legale contraria o a meno che venga diversamente consentito dal presente Accordo, non è riscattabile o rimborsabile a fronte di alcuna somma di denaro o valore monetario da parte di Blizzard in alcun momento. Il Saldo Battle.net non costituisce un diritto di proprietà personale. Il Saldo Battle.net non è un conto bancario.
          2. Per aggiungere al proprio Account il Saldo Battle.net, accedere al sito https://eu.battle.net/account/management/ebalance-purchase.html e seguire le istruzioni fornite. Le transazioni per aggiungere il Saldo Battle.net o per riscattarlo sono disciplinate dalle Condizioni di Vendita, reperibili all’indirizzo http://eu.blizzard.com/it-it/company/about/termsofsale.html. Potrebbero essere necessari fino a cinque (5) giorni prima che sia disponibile l'acquisto del Saldo Battle.net sull'Account dell'utente. Potrebbero essere applicati alcuni importi minimi d’acquisto quando il Saldo Battle.net viene aggiunto al proprio Account; il valore massimo del Saldo Battle.net è limitato, così come il valore massimo di tutte le transazioni giornaliere effettuate tramite il Saldo Battle.net. È possibile verificare il valore massimo applicabile alla propria valuta sul sito https://eu.battle.net/support/it/article/battle-net-balance-faq. Blizzard si riserva il diritto di modificare gli importi minimi e massimi in qualsiasi momento.
          3. L’utente può scegliere di aggiungere il Saldo Battle.net in diverse valute applicabili al paese di residenza, allo scopo di riscattare il Saldo Battle.net per alcuni beni e/o servizi offerti attraverso il Servizio. AFFINCHÉ L’UTENTE POSSA AVERE UN SALDO BATTLE.NET SUPERIORE AD UN DETERMINATO VALORE, AL SUO ACCOUNT BATTLE.NET DEVE ESSERE ASSOCIATO UN AUTHENTICATOR. È possibile verificare il valore massimo applicabile alla propria valuta sul sito https://eu.battle.net/support/article/battle-net-balance-faq. Blizzard si riserva il diritto di modificare il limite di valore in qualsiasi momento. L’utente ha la possibilità di scaricare l’Authenticator Battle.net per dispositivi mobili all’indirizzo https://eu.battle.net/account/support/mobile-auth-download.html. Blizzard non invierà alcun estratto dettagliato delle transazioni effettuate sull’Account. Per verificare il Saldo Battle.net caricato sull’Account, o passare in rassegna le transazioni recenti sull’Account, accedere alla pagina https://eu.battle.net/account/management/transaction-history.html.
          4. L’utente è responsabile di tutte le transazioni effettuate con il Saldo Battle.net, comprese le transazioni non autorizzate.
          5. L’utente è responsabile dell’utilizzo che fa del Saldo Battle.net. Qualora sospetti che l’Account sia stato compromesso, l’utente deve contattare il servizio clienti di Blizzard all’indirizzo http://eu.blizzard.com/support/webform.xml. Il Saldo Battle.net sarà protetto solo dal momento in cui Blizzard invierà all’utente una conferma di ricezione della notifica dell’utente relativa alla possibile compromissione dell’Account. L’utente è esclusivamente responsabile della verifica dell’importo corretto del Saldo Battle.net, aggiunto all’Account o dedotto dallo stesso. Il Saldo Battle.net può essere visualizzato a partire dalla pagina di gestione del proprio Account. Si ricorda che potrebbe essere necessario fornire ulteriori informazioni e/o documentazione per verificare il reclamo inoltrato. Da questo momento in poi, Blizzard farà il necessario per congelare il Saldo Battle.net, che sarà nuovamente disponibile solo una volta ripristinato il controllo del saldo da parte dell’utente.
          6. Blizzard si riserva il diritto di ridurre, liquidare, disattivare, sospendere o far cessare il Saldo Battle.net aggiunto all’Account o l’accesso al Saldo Battle.net o ad altri Giochi o Servizi di Blizzard qualora determini, previa indagine e conformemente alla Sezione 9(b)(ii) di seguito, che l’utente abbia utilizzato impropriamente il Saldo Battle.net o lo abbia utilizzato per condurre attività fraudolente o illegali.
          7. Nel caso in cui l’utente risulti in qualsiasi modo responsabile della compromissione di Account, Blizzard si riserverà il diritto di rimuovere dall‘Account il Saldo Battle.net realizzato attraverso la compromissione di altri Account, sospendendo l’accesso ai Servizi forniti all’utente da Blizzard, quali l’accesso alle case d’aste all’interno dei Giochi e/o la risoluzione dell’Account, fatti salvi i termini della Sezione 9 (b)(ii) di seguito.
        3. Pubblicità: I Giochi e il Servizio di Blizzard possono includere tecnologie di terzi che consentano di fare pubblicità sul Servizio e/o in alcuni Giochi accessibili sul Servizio stesso, scaricandola temporaneamente sul PC dell’utente e sostituendola durante il gioco online. Nell’ambito di questo processo, Blizzard e/o i suoi inserzionisti terzi autorizzati possono raccogliere informazioni standard inviate quando il personal computer si collega a Internet, compreso l'indirizzo del protocollo Internet (IP) dell'utente.
        4. Contenuti caricati o creati dall’utente: Il Servizio e alcuni Giochi possono offrire la possibilità di caricare e visualizzare contenuti sul Servizio e/o nell’ambito del Gioco, compresi la compilazione e/o l’adattamento di tali contenuti (di seguito collettivamente i “Contenuti dell’Utente”). In particolare, i Contenuti dell’Utente non includono i Giochi Personalizzati, come definiti alla seguente Sezione 1(D)(ii)(1). Con l’accettazione del presente Accordo, l’utente concede a Blizzard il diritto e la licenza perpetui, irrevocabili, universali, non soggetti ad alcun compenso, non esclusivi e cedibili in sublicenza, di utilizzare i Contenuti dell’Utente e tutti i relativi elementi, attraverso qualsiasi mezzo, forma e formato attualmente conosciuti o futuri. Blizzard detiene il diritto illimitato di copiare, riprodurre, correggere, modificare, adattare, cambiare, elaborare, tradurre, modificare nel formato, utilizzare per la creazione di opere derivative, aggiungere o cancellare, riordinare e trasporre, produrre, pubblicare, distribuire, vendere, commercializzare, cedere in licenza o in sublicenza, trasferire, affittare, cedere in leasing, trasmettere, rendere disponibili al pubblico, mostrare ed eseguire pubblicamente, concedervi l’accesso, diffondere per radio o per televisione, e fare uso dei Contenuti dell’Utente, di tutte le relative opere derivative e tutti gli elementi in essi contenuti, e di utilizzare o incorporare una parte o parti di tali Contenuti dell’Utente, o i loro elementi, in connessione con o in qualsiasi altro materiale. L’utente afferma e garantisce che i Contenuti dell’Utente caricati nel Servizio non infrangono i diritti di copyright, marchio commerciale, brevetto, segreto commerciale o altri diritti di proprietà intellettuale di terzi. Inoltre, l’utente conferma e garantisce che non utilizzerà né sfrutterà Contenuti dell’Utente che siano illegali, dannosi, diffamatori, osceni, invasivi della privacy di altre persone, minacciosi, insolenti, abusivi, odiosi, razzisti o comunque obiettabili o inadeguati. Blizzard si riserva a propria discrezione di eliminare dal Servizio qualsiasi Contenuto dell’Utente e relativi contenuti o elementi. Con l’accettazione del presente Accordo, l’utente rinuncia a qualsiasi diritto di essere identificato quale l’autore dei Contenuti dell’Utente.
        5. Funzione ID Reali e rivelazione dell’identità: Il Servizio consente all’utente di rivelare la propria identità ad altri utenti del Servizio tramite la funzione “ID Reali”, a condizione che l’utente abbia optato per tale funzione. Alcune funzionalità, come il client di conversazione vocale di Battle.net, sono disponibili solo tra utenti del Servizio che abbiano optato per la funzione ID Reali. Gli amici con ID Reali possono vedere ognuno il nome reale e lo status online dell’altro. Gli amici devono approvare la richiesta prima di apparire nell’elenco amici. Si ricorda che inviando o accettando una richiesta di un amico, il nome reale associato all’account e il personaggio con il quale ci si è registrati saranno visualizzati non solo agli amici dell’utente, ma anche a tutti i loro amici con ID Reali. Se l’utente è un genitore o un tutore legale che concede la propria approvazione al minorenne a utilizzare l’Account, si ricorda che il minorenne può optare per la funzione ID Reali e che il nome reale e lo status online associato all’Account sarà visualizzato dai suoi amici con ID Reali e da tutti gli amici degli amici con ID Reali. L’utente può decidere in qualsiasi momento di ritirarsi dalla funzione ID Reali, cancellando tutti gli amici con ID Reali dal proprio Account Battle.net.
        6. Servizio televisivo Blizzard: In seguito all'associazione di una licenza di Gioco di World of Warcraft o di StarCraft II: Wings of Liberty all'Account dell’utente, o effettuando un ordine di qualsiasi servizio online legato a World of Warcraft o a StarCraft II: Wings of Liberty, l'utente riceverà, come parte degli emolumenti pagati per i servizi online, accesso al/ai gioco/chi online e a un servizio televisivo IP (ESL Turtle TV), che si occupa, insieme ad altri contenuti, di giochi e prodotti Blizzard e di altri contenuti legati a Blizzard.
      2. Caratteristiche del Gioco:
        1. Editor di Gioco: Alcuni Giochi, come “StarCraft® II: Wings of Liberty®”, e “StarCraft® II: Heart of the Swarm™”, includono un software che consente all’utente di creare giochi personalizzati, livelli, mappe, giochi, scenari e altri contenuti (“Giochi Personalizzati”) da utilizzare con il Gioco (di seguito indicati con l’espressione “Editor di Gioco”). Ai sensi del presente Accordo e di qualsiasi accordo qui citato, i “Giochi Personalizzati” comprendono i file digitali a essi associati, i livelli, le mappe, gli scenari e gli altri contenuti; comprendono inoltre (1) tutti i contenuti di tali file, tra cui per esempio i personaggi giocatori e i personaggi non giocatori, i componenti audio e video, le ambientazioni, gli oggetti, gli elementi, le interfacce e gli sfondi, (2) tutti i titoli, i marchi, i nomi commerciali, i nomi dei personaggi o gli altri nomi e le frasi contenuti nei Giochi Personalizzati e (3) tutti i diritti di proprietà intellettuale inclusi nei Giochi Personalizzati, tra cui per esempio tutti i contenuti, i concept di gioco, i metodi o le idee. I Giochi Personalizzati possono essere utilizzati esclusivamente con il motore del Gioco associato a un particolare Editor di Gioco. Il modo in cui possono essere utilizzati o sfruttati i Giochi Personalizzati è stabilito nella Politica di Utilizzo Ammissibile dei Giochi Personalizzati per StarCraft II, i cui termini fanno parte integrante del presente Accordo attraverso questo riferimento, e sono reperibili all’indirizzo http://eu.blizzard.com/it-it/company/legal/acceptable-use.html. Blizzard può, in qualsiasi momento, modificare, eliminare, disabilitare o cancellare i Giochi Personalizzati a propria esclusiva e assoluta discrezione.
        2. Tornei della comunità: Per supportare le attività dei tornei locali di e-sport, Blizzard concede all'utente una licenza limitata e revocabile, e il diritto di organizzare e ospitare tornei della comunità di piccole dimensioni o una serie di tornei utilizzando alcuni Giochi (“Tornei della comunità”) previa accettazione delle seguenti condizioni:
          1. Il valore totale dei premi assegnati durante un Torneo della comunità deve essere inferiore a diecimila dollari statunitensi (10.000,00 USD) o al valore equivalente in altre valute;/li>
          2. Nel caso in cui si desideri trasmettere un Torneo della comunità, è necessario rispettare i requisiti di trasmissione descritti all’indirizzo http://eu.blizzard.com/it-it/company/legal/sc2-tournament.html
          3. Non è concesso richiedere un compenso agli spettatori per assistere a un Torneo della comunità;
          4. Un Torneo della comunità non può essere sponsorizzato da società che vendono o promuovono i seguenti prodotti: materiale pornografico (o materiale riservato agli adulti); alcol; tabacco o sigarette; armi da fuoco; giochi competitivi online; siti di scommesse; o qualsiasi altra società che risulti lesiva degli interessi commerciali di Blizzard (hacking, servizi di vendita d'oro, vendita di account, vendita di codici);
          5. I Tornei della comunità devono rispettare tutte le leggi e le norme vigenti; e
          6. Le regole di un Torneo della comunità devono promuovere la correttezza, affinché siano le capacità individuali di chi affronta il Gioco a determinare la vittoria o la sconfitta nel Torneo della comunità.

            Per prendere visione dell’elenco dei Giochi per cui è possibile creare Tornei della comunità e per ulteriori informazioni o materiale promozionale, consultare il sito dei Tornei della comunità di Blizzard all'indirizzo: http://eu.blizzard.com/it-it/company/legal/sc2-tournament.html. Nel caso in cui si desideri ospitare e/o organizzare un torneo con condizioni differenti da quelle sopracitate, l’utente è invitato a contattare Blizzard per richiedere le necessarie licenze attraverso il sito: http://eu.blizzard.com/it-it/company/legal/sc2-tournament.html.
        3. Beta Testing di versioni pre-release dei Giochi: Alcune versioni pre-release dei Giochi (“Beta”) possono essere messe a disposizione attraverso il Servizio per essere testate (“Beta Testing”). Il Beta Testing attraverso il Servizio è disciplinato dai seguenti termini:
          1. Idoneità: Allo scopo di partecipare a un Beta Test, devono essere soddisfatti i seguenti requisiti:
            1. Blizzard deve nominare l’utente collaudatore Beta (il “Beta Tester”);
            2. L'Account che sarà utilizzato per partecipare al Beta Test deve essere “valido”;
            3. Se il Beta da testare è un’espansione di un altro Gioco, l’Account deve essere aggiornato con tutte le espansioni di quel particolare Gioco;
            4. L’utente deve essere un adulto nel proprio paese di residenza;
            5. L’utente accetta di consentire a Blizzard di ottenere le informazioni hardware e software del sistema utilizzato per partecipare al Beta Test (il “Sistema) prima dell’iscrizione a un Beta Test, allo scopo di determinare se l’utente è idoneo a partecipare al Beta o meno; e
            6. Il Sistema deve soddisfare le specifiche che Blizzard ritiene necessarie per il Beta Test.
          2. Riservatezza: Alcuni Beta Test possono essere considerati riservati da Blizzard. Se un Beta Test è riservato, l’utente sarà informato della riservatezza del Beta Test nell’invito a parteciparvi. Durante un Beta Test di carattere riservato, l’esistenza del Beta e di tutti gli elementi che lo compongono deve essere considerata riservata. Di conseguenza, l’utente accetta di mantenere la riservatezza associata a un Beta Test riservato sin tanto che Blizzard lo informerà che il Beta Test non è più riservato. A titolo esemplificativo e non limitativo, l’utente accetta di non divulgare le seguenti informazioni durante la partecipazione a un Beta Test riservato:
            1. Informazioni sul Beta Test, come il proprio ruolo in qualità di Beta Tester, la durata del Beta Test, il numero di Beta Tester coinvolti, come si è diventati Beta Tester, ecc.
            2. Informazioni correlate al gioco in fase di Beta Testing, quali la grafica e le sensazioni legate al gioco, le gare, le classi, i combattimenti, la magia, la comunicazione, i gruppi, la ricerca, i sistemi monetari, l’interazione con i personaggi del Gioco non giocatori, gli oggetti, le armature, le armi, la stabilità del gioco, ecc.
          3. Test della funzione Denaro Reale nel Beta Testing: Alcuni Giochi presentano caratteristiche che consentono di acquistare licenze per utilizzare oggetti o servizi digitali attraverso l’interfaccia del Gioco. Acquistando una licenza per utilizzare oggetti o servizi digitali attraverso l’interfaccia del Gioco durante un Beta Test, tutti gli acquisti sono soggetti alle Condizioni di Vendita. Blizzard non fornirà alcun rimborso per l’acquisto di oggetti o servizi digitali, e gli oggetti o servizi acquistati durante un Beta Test non saranno riportati sulla versione finale al dettaglio di un Gioco la maggior parte delle volte. Durante l’acquisto da parte dell’utente di prodotti o servizi con denaro reale durante un Beta Test, Blizzard darà all’utente informazioni su quanto credito riceverà, se ne riceverà, a fronte del proprio acquisto dopo che il Beta Test per il gioco in questione sarà concluso.
          4. Feedback: Durante e dopo il Beta Test, Blizzard darà all’utente la possibilità di trasmetterle commenti, suggerimenti e impressioni relative alla versione Beta, utilizzando gli strumenti messi a disposizione allo scopo di fornire il proprio feedback e di indicare la presenza di eventuali problemi, attraverso siti web interni e forum o altri metodi analoghi. Il Beta potrà altresì comprendere un tool che consentirà al Sistema di trasmettere a Blizzard informazioni sul sistema e sul disco rigido in caso di arresto anomalo. Questo tool raccoglierà i dati dal Sistema durante l’arresto anomalo e consentirà di inoltrare a Blizzard un report tramite posta elettronica.
          5. Riconoscimenti: L’utente riconosce che:
            1. la versione Beta è un’opera in corso di sviluppo e può contenere bug che possono causare la perdita di dati e/o danneggiare il Sistema;
            2. prima dell’installazione della versione Beta, l’utente deve procedere al back-up del proprio disco rigido;
            3. dispone delle risorse necessarie per reinstallare facilmente il sistema operativo e ripristinare tutti i dati che potrebbero andare perduti;
            4. Blizzard non sarà ritenuta responsabile in alcun modo per l’eventuale perdita di dati o danni al Sistema, interruzioni del servizio, guasti software o hardware o perdita di dati o interferenze nel servizio;
            5. Blizzard potrà monitorare e registrare qualsiasi comunicazione, elettronica o di altra natura, relativa alla versione Beta, compresi, senza alcun limite, pacchetti, chat, e-mail, post, ecc.;
            6. Blizzard potrà cancellare o modificare le informazioni archiviate dalla versione Beta per qualsiasi motivo ed in qualsiasi momento per la durata del Beta Test; e
            7. Blizzard potrà trasferire i file di programmazione al Sistema, compreso un programma che raccoglierà e invierà a Blizzard informazioni sulla CPU, la RAM, il sistema operativo, la scheda video e la scheda audio provenienti dal Sistema.
            8. L’utente non può vendere, trasferire o sfruttare da un punto di vista commerciale l’accesso a Beta, inclusa la distribuzione di chiavi Beta, in mancanza di espressa autorizzazione da parte di Blizzard.
          6. Cessazione: Blizzard potrà concludere in qualsiasi momento un Beta Test, per qualsiasi motivo o per alcun motivo, a sua discrezione. Alla conclusione del Beta Test, dovranno essere cancellati il Beta e tutti i documenti e materiali ricevuti da Blizzard in connessione con il Beta Test e dovrà essere rimosso qualsiasi elemento del Beta dai dischi rigidi su cui è stato installato. L’utente accetta e riconosce che la cessazione del Beta Test da parte di Blizzard non costituisce alcun motivo di rimborso di alcun genere, compreso, a titolo indicativo, il rimborso del tempo di Gioco.
          7. Sezioni dell’Accordo applicabili ai Beta Test. Partecipando a un Beta Test, i termini di questa Sezione 1(D)(ii)(4) prevarranno e disciplineranno qualsiasi altra Sezione del presente Accordo che possa risultare in conflitto con i termini della presente Sezione 1(D)(ii)(43). Inoltre, sono esplicitamente escluse dall’uso di un Beta le Sezioni 1(B)(v)(3) del presente Accordo.
  2. Proprietà di Blizzard.

    1. Blizzard è proprietaria o titolare della licenza di tutti i diritti, titoli e interessi correlati al Client Battle.net, al Servizio, ai Giochi, agli Account e a tutte le caratteristiche e componenti degli stessi. Il Servizio o i Giochi possono contenere materiale concesso in licenza da terzi a Blizzard e tali terzi potranno far valere i loro diritti di proprietà nei confronti dell'utente in caso di violazione del presente Accordo. A titolo indicativo, sono di proprietà o sotto licenza di Blizzard i seguenti elementi:
      1. Tutti i contenuti virtuali che appaiono nel Servizio o nei Giochi, come:
        1. I componenti visivi: luoghi, grafica, disegni strutturali o paesaggistici, animazioni e effetti audiovisivi;
        2. Le narrazioni: temi, concetti, storie e copioni;
        3. I personaggi: nomi, somiglianze, inventari e battute dei personaggi del Gioco;
        4. Gli oggetti: beni virtuali, moneta, pozioni, abbigliamento, animali domestici, montaggi, ecc.
      2. Tutti i dati e le comunicazioni generate da ed effettuate attraverso il Servizio o i Giochi;
      3. Tutti i suoni, le composizioni musicali e le registrazioni, e gli effetti sonori che hanno origine nel Servizio o nei Giochi;
      4. Tutte le registrazioni, le repliche del Gioco o il replay di partite, battaglie, duelli, ecc. nel gioco;
      5. Il Codice del Computer, compresi gli “Applet” e i codici sorgente, a titolo indicativo;
      6. I titoli, i metodi operativi, il software, la documentazione correlata e tutte le altre opere d’autore originali contenuti nel Servizio o nei Giochi;
      7. Tutti gli Account. Si rammenta che Blizzard è proprietaria di tutti gli Account e che l’uso di un Account andrà a vantaggio di Blizzard. Blizzard non riconosce il trasferimento di Account. L’utente non può acquistare, vendere, donare o scambiare alcun Account, né offrirsi di acquistare, vendere, donare o scambiare alcun Account, e ogni tentativo in tal senso sarà nullo e inefficace;
      8. Tutti i Diritti Morali correlati al Servizio o al Gioco, compresi i Giochi Personalizzati, come i diritti di attribuzione e il diritto all’integrità di alcune opere d’autore originali; e
      9. Il diritto di creare opere derivate. Nell’ambito del presente Accordo, l’utente accetta che non creerà alcuna opera basata sul Servizio o i Giochi, salvo disposizioni esplicitamente stabilite nel presente Accordo o con altri mezzi da Blizzard in determinate regole di partecipazione, nelle Politiche dei Fan di Blizzard o in addendum al presente Accordo.
  3. Software precaricato.

    Il Servizio può contenere un software supplementare che richieda il consenso a termini aggiuntivi prima dell’uso (il “Software Supplementare”).
    1. A. Installazione: L’utente accetta che Blizzard installi un Software Supplementare sul suo disco rigido nell’ambito dell’installazione del Client Battle.net e occasionalmente per la durata del presente Accordo.
    2. B. Uso: A meno che Blizzard conceda una licenza valida e una chiave alfanumerica per utilizzare e attivare il Software Supplementare, l’utente non potrà accedere, utilizzare, distribuire, copiare o creare opere derivate sulla base del Software Supplementare.
    3. C. Copie: L’utente gode della possibilità di realizzare una (1) copia del Software Supplementare esclusivamente ai fini dell'archiviazione.
  4. Consenso al monitoraggio.

    DURANTE IL FUNZIONAMENTO, UN GIOCO PUÒ MONITORARE LA RAM DEL COMPUTER DELL’UTENTE PER INDIVIDUARE PROGRAMMI DI TERZI NON AUTORIZZATI CHE FUNZIONINO IN CONCOMITANZA CON IL GIOCO. PER “PROGRAMMA TERZO NON AUTORIZZATO” AI FINI DELLA PRESENTE CLAUSOLA SI INTENDE QUALSIASI SOFTWARE DI TERZI VIETATO AI SENSI DELLA SEZIONE 1(C)(ii) DI CUI SOPRA. QUALORA IL GIOCO INDIVIDUI UN PROGRAMMA DI TERZI NON AUTORIZZATO, (a) IL GIOCO POTRÀ COMUNICARE INFORMAZIONI A BLIZZARD, COMPRESI, A TITOLO INDICATIVO, IL NOME DELL’ACCOUNT, I DETTAGLI DEL PROGRAMMA TERZO NON AUTORIZZATO INDIVIDUATO E L’ORA E LA DATA; E/O (b) BLIZZARD POTRÀ ESERCITARE QUALSIASI DIRITTO DI CUI GODE AI SENSI DEL PRESENTE ACCORDO, DANDONE O MENO NOTIFICA ALL’UTENTE.
  5. Garanzia limitata.

    PER I RESIDENTI DELL’UNIONE EUROPEA, LA GARANZIA È APPLICABILE AI SENSI DELLA LEGISLAZIONE IN VIGORE. PER I RESIDENTI AL DI FUORI DELL’UNIONE EUROPEA, SONO APPLICABILI LE SEGUENTI DISPOSIZIONI: IL SERVIZIO È FORNITO ALL’UTENTE “COSÌ COM’È” E “SECONDO DISPONIBILITÀ”, SENZA GARANZIE DI ALCUN TIPO, ESPLICITE O IMPLICITE, INCLUSE A TITOLO INDICATIVO LE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ AD UN PARTICOLARE SCOPO, TITOLO, NON VIOLAZIONE, E QUELLE DERIVANTI DALL’ANDAMENTO DELLE OPERAZIONI O DALL’UTILIZZO COMMERCIALE. BLIZZARD NON GARANTISCE CHE L’UTENTE POTRÀ ACCEDERE AL SERVIZIO O POTRÀ USARLO NEI LUOGHI E NEI TEMPI DI SUA SCELTA; CHE IL SERVIZIO NON SUBIRÀ INTERRUZIONI O ERRORI; CHE I DIFETTI SARANNO CORRETTI; O CHE IL CLIENT DI GIOCO O IL SERVIZIO SONO PRIVI DI VIRUS O ALTRI COMPONENTI DANNOSI.

    Qualora l’utente risieda in Australia, i vantaggi forniti da questa Garanzia Limitata si aggiungono agli altri diritti o impegni di cui gode ai sensi della legislazione locale in merito ai beni a cui è applicabile la garanzia. I nostri beni sono forniti con garanzie che non possono essere escluse ai sensi della Legge sulla Tutela dei consumatori australiana. L’utente ha il diritto alla sostituzione o al rimborso per importanti guasti e a un compenso per qualsiasi altra perdita o danno ragionevolmente prevedibile. Ha inoltre il diritto di ottenere la riparazione o la sostituzione del bene, qualora quest'ultimo non sia di qualità accettabile e il guasto non corrisponda ad un guasto importante. Le disposizioni della presente clausola contenente la Garanzia Limitata e la clausola contenente i Limiti di Responsabilità e Indennità di seguito sono applicabili esclusivamente secondo quanto consentito dalla legge sulla concorrenza e la tutela dei consumatori del 2010 (Commonwealth). Il diritto a una sostituzione o a un rimborso per un guasto importante non è soggetto alla facoltà di Blizzard. Per eventuali reclami in garanzia, si prega di contattare Blizzard al 1800 041 378 o inviare una lettera a PO Box 544, Pyrmont NSW 2009 Australia. L’utente sosterrà i costi dei mezzi di restituzione a Blizzard.
  6. Limiti di responsabilità.

    A. Blizzard sarà ritenuta responsabile conformemente alle leggi ordinarie in vigore (i) in caso di violazione intenzionale, (ii) in caso di colpa grave, (iii) per danni derivanti da lesioni corporali, infortuni agli arti o danni alla salute o (iv) ai sensi di qualsiasi legge di responsabilità applicabile ai prodotti. Il termine “colpa grave” si riferisce ad un’azione o omissione caratterizzata da significativa imprudenza, che dimostri un’evidente negligenza nei confronti di doveri basilari.

    B. Fatto salvo quanto precede, l’utente accetta e riconosce che Blizzard sarà ritenuta responsabile solo per colpa lieve in caso di violazione di un obbligo contrattuale sostanziale. Per obbligo contrattuale sostanziale si intende qualsiasi obbligo (i) che sia necessario per l'adempimento del presente Accordo, (ii) la cui violazione metterebbe a repentaglio lo scopo dell'Accordo e (iii) del cui adempimento ci si possa normalmente fidare. In tali casi, la responsabilità sarà limitata ai danni tipici e prevedibili. Per colpa lieve si intende qualsiasi colpa che non sia considerata una colpa grave.
  7. Indennizzo.

    L’utente accetta di indennizzare, difendere e manlevare Blizzard da ogni reclamo, richiesta, rivendicazione di risarcimenti o altre perdite, comprese le ragionevoli spese legali, eventualmente rivendicate da terzi e derivanti dall’utilizzo del Servizio da parte dell’utente o da sue violazioni del presente Accordo, o delle Condizioni d’uso specifiche al Gioco; quanto sopra non si applica tuttavia qualora la violazione dei diritti non sia imputabile al comportamento intenzionale o colposo dell’utente.
  8. Alterazioni.

    Blizzard ha la facoltà di cambiare o modificare occasionalmente il presente Accordo secondo le evoluzioni del Servizio, dei Giochi e della legislazione. In questo caso, Blizzard notificherà all’utente qualsiasi modifica o cambiamento mediante avviso speciale. In caso di mancata obiezione all’Accordo così emendato entro un (1) mese dalla notifica, l’uso continuativo del Servizio da parte dell’utente varrà quale accettazione dell’Accordo emendato. Tramite notifica speciale, Blizzard ricorderà all’utente che l’uso continuativo oltre la scadenza di un (1) mese dalla notifica varrà quale accettazione integrale di tutte le modifiche. Tali cambiamenti o modifiche non influenzeranno in alcun modo le caratteristiche essenziali del servizio.
  9. Durata e cessazione.

    1. A. Durata.

      Il presente Accordo è valido dalla creazione di un Account e rimarrà in vigore per un periodo di tempo ragionevole. Nel caso in cui Blizzard decida di interrompere l’erogazione del Servizio o conceda a terzi il diritto di erogare il Servizio, tale decisione verrà comunicata all’utente mediante preavviso di almeno tre (3) mesi.
    2. B. Cessazione.

      1. L’utente ha la facoltà di concludere il presente Accordo per qualsiasi motivo legittimo, secondo quanto specificato dalla legislazione vigente o da qualsiasi sentenza in materia, previa notifica scritta via e-mail al seguente indirizzo: Blizzard Entertainment, S.A.S. – Customer Service, 145 rue Yves Le Coz, 78000 Versailles, Francia.
      2. In caso di inadempienza dei termini contenuti nel presente Accordo e/o nelle Politiche del Gioco, Blizzard trasmetterà all’utente un avviso di mancata conformità. In caso di grave violazione del presente Accordo o delle Politiche del Gioco, Blizzard avrà la facoltà di risolvere immediatamente il presente Accordo e di porre fine al Servizio senza alcun preavviso. Per grave violazione si intendono le violazioni delle disposizioni importanti, tra cui le Sezioni 1(A)(v), 1(A)(vi), 1(B)(iv), 1(C), 1(D)(i),(2)(g), 2 e 3(B) del presente Accordo o le violazioni ripetute di altre disposizioni del presente Accordo o delle Politiche del Gioco, compresa l’ulteriore inadempienza qualora sia stato ricevuto un preavviso.
      3. Nel caso di cessazione dell’Accordo, saranno revocati i diritti di accesso e di gioco di cui gode l’utente.
  10. Legislazione applicabile

    Il presente Accordo sarà disciplinato e interpretato ai sensi della legislazione francese.
  11. Disposizioni generali.

    1. A. Controlli sulle esportazioni. Il/I Gioco/chi non può/possono essere riesportato/i, scaricato/i o esportato/i in alcun paese (o a favore di un cittadino o residente di alcun paese) nei confronti del quale gli Stati Uniti abbiano implementato un embargo o a chiunque figuri sull’elenco dei soggetti interdetti o sull’elenco delle persone giuridiche del Ministero del Commercio statunitense. L’utente afferma e garantisce di non essere situato, di non essere sotto il controllo o di non essere un cittadino o residente di uno di questi paesi o di appartenere a questa lista.
    2. B. Trasferimento. Blizzard ha la facoltà di trasferire il presente Accordo, totalmente o parzialmente, a qualsiasi persona o entità, in qualsiasi momento, con o senza il consenso dell'utente, purché tale trasferimento non ne riduca i diritti ai sensi del presente Accordo. L’utente non può trasferire il presente Accordo senza il previo consenso scritto di Blizzard; ogni trasferimento non autorizzato da parte dell’utente sarà considerato nullo e inefficace.
    3. C. Separabilità. Nel caso in cui si stabilisca l’illegittimità o la non tutelabilità in giudizio di una parte del presente Accordo, tale parte sarà espunta e l’Accordo restante avrà pieno vigore ed effetto.
    4. D. Spese legali. Nel caso in cui una delle parti apra una vertenza giudiziaria relativa al presente Accordo, la parte che risulterà vincente in tale vertenza avrà il diritto di farsi rimborsare dalla controparte tutti i ragionevoli costi, le spese legali e le altre spese che avrà sostenuto nel corso della vertenza.
    5. E. Accordo completo. Il presente Accordo rappresenta e contiene l’intero accordo tra le parti rispetto all’argomento di cui trattasi e prevale su qualsiasi precedente accordo verbale o scritto. Le disposizioni delle Sezioni 2, 5, 6, 7, 10, e 11 sopravvivranno alla cessazione del presente Accordo per qualunque motivo.
    6. F. Nessuna rinuncia. La mancata applicazione da parte nostra di una qualsiasi clausola del presente Accordo non può in alcun modo essere interpretata come rinuncia presente o futura a tale clausola, né può in alcun modo influire sul diritto di ciascuna delle parti di applicare in seguito tale clausola. La nostra rinuncia esplicita a qualche clausola, condizione o requisito del presente Accordo non costituisce una rinuncia ad alcun obbligo futuro di ottemperare a tale clausola, condizione o requisito.
    7. G.

      Notifiche:

      1. A Blizzard. Qualsiasi notifica fornita dall’utente o richiesta ai sensi del presente Accordo dovrà essere inviata in forma scritta a: Blizzard Entertainment, SAS, 145 rue Yves Le Coz, 78000 Versailles, Francia, C.A.: Ufficio legale.
      2. All'utente. Qualsiasi notifica fornita da Blizzard ai sensi del presente Accordo sarà trasmessa all’utente in forma scritta, via e-mail, o post sul blog del sito web. Tali notifiche e istanze sono specificate nella nostra Politica sulla Privacy, reperibile all’indirizzo http://eu.blizzard.com/it-it/company/about/privacy.html.
    8. H. Eque riparazioni. Con il presente Accordo l’utente riconosce che Blizzard subirebbe un danno irreparabile qualora i termini del presente Accordo non fossero specificatamente applicati, e accetta pertanto il nostro diritto, senza vincoli, altre garanzie o prove dei danni, ad appropriate ed eque riparazioni relative alle violazioni dell’Accordo, oltre alle altre riparazioni eventualmente dovuteci ai sensi delle leggi applicabili.
    9. I. Forza maggiore. Blizzard non sarà ritenuta responsabile per ritardi o inadempienze derivanti da cause al di fuori del suo ragionevole controllo, come catastrofi naturali, intrusioni impreviste nel proprio ciberspazio, guerre, atti di terrorismo, sommosse, embargo, atti di autorità civili o militari, incendi, alluvioni o incidenti.