Accordo di licenza per l’utente finale di Diablo III

IMPORTANTE! LEGGERE ATTENTAMENTE.

Ultima revisione: 11 febbraio 2014

LA PRESENTE VERSIONE DELL’ACCORDO DI LICENZA PER L’UTENTE FINALE DI BATTLE.NET ENTRERÀ IN VIGORE IL 18 MARZO 2014 ALLE ORE 00:00 G.M.T.

LEGGERE ATTENTAMENTE IL SEGUENTE ACCORDO DI LICENZA PER L’UTENTE FINALE PRIMA DI INSTALLARE QUESTO PROGRAMMA SOFTWARE. QUESTO PROGRAMMA SOFTWARE È CEDUTO IN LICENZA, NON VENDUTO. INSTALLANDO, COPIANDO O ALTRIMENTI USANDO IL GIOCO (COME DEFINITO IN SEGUITO), L’UTENTE ACCETTA DI ESSERE VINCOLATO DAI TERMINI DEL PRESENTE ACCORDO. SE NON SI ACCETTANO I TERMINI DELL’ACCORDO, NON È POSSIBILE INSTALLARE O USARE IL GIOCO. SE SI RIFIUTANO I TERMINI DELL’ACCORDO ENTRO TRENTA (30) GIORNI DALL’ACQUISTO, È POSSIBILE ACCORDARSI PER LA RESTITUZIONE DEL GIOCO CON IL RIVENDITORE OPPURE CONTATTARCI, MA OCCORRE RIMUOVERE IL PROGRAMMA SOFTWARE IMMEDIATAMENTE.

Il programma software Diablo® III e tutti i file forniti da Blizzard Entertainment Inc. (tramite trasmissione online o altrimenti) per "patchare", aggiornare o altrimenti modificare il programma software, oltre a tutti i materiali stampati e alla documentazione elettronica (il "Manuale"), insieme a tutte le copie e alle opere derivative da tale programma software e dal Manuale (collettivamente, il "Gioco") sono opere protette da diritto d’autore di Blizzard Entertainment Inc. ("Blizzard Entertainment"), che ha concesso in licenza i diritti di sfruttamento del Gioco nell’Unione Europea a Blizzard Entertainment SAS, società francese avente sede in rue Yves le Coz 145, 78000 Versailles, Francia ("Blizzard"). Blizzard rappresenta la controparte contrattuale dell’Utente per il presente Accordo di licenza. Qualsiasi e tutti gli usi del Gioco sono regolati dai termini del presente Accordo di licenza per l’Utente finale ("Accordo di licenza" o "Accordo"). Il Gioco può essere utilizzato solo accedendo al servizio ludico Battle.net® di Blizzard (il "Servizio"), regolato da un contratto separato di condizioni d’uso ("Condizioni d’uso"), consultabili su http://www.battle.net/legal/termsofuse.shtml e incluse, tramite questo stesso riferimento, nel presente Accordo. Prima di utilizzare il Gioco, l’Utente deve: (i) ottenere un codice di autorizzazione dalla copia confezionata del Gioco o tramite il Servizio; (ii) registrarsi e accedere usando un account autorizzato per il Servizio ("Account") e (iii) accettare i termini del presente Accordo di licenza e le Condizioni d’uso. Il Gioco è distribuito esclusivamente per essere utilizzato dagli utenti finali autorizzati secondo i termini del presente Accordo di licenza. L’utilizzo, la riproduzione, la modifica o la distribuzione del Gioco non espressamente autorizzati secondo i termini del presente Accordo sono espressamente vietati.

  1. Concessione di una licenza d’utilizzo limitata.

    A condizione dell’accettazione e della perdurante adesione da parte dell’Utente al presente Accordo di licenza, Blizzard concede, e l’Utente accetta, una licenza revocabile, non trasferibile, non cedibile in sublicenza e non esclusiva che autorizza a (a) installare il Gioco su uno o più computer di proprietà dell’Utente o sotto il suo legittimo controllo, (b) usare il Gioco in connessione al Servizio esclusivamente a scopo di intrattenimento personale, in base alle condizioni stabilite nella seguente Sezione 2.3, e (c) creare e distribuire gratuitamente copie del Gioco ad altri potenziali utenti per utilizzarlo esclusivamente con il Servizio. Qualsiasi utilizzo del Gioco è regolato dal presente Accordo di licenza e dalle Condizioni d’uso, che devono essere entrambi accettati prima di utilizzare il Gioco. In caso di conflitto fra i termini del presente Accordo di licenza e quelli delle Condizioni d’uso, prevalgono i termini dell’Accordo di licenza.
  2. Limiti aggiuntivi alla licenza.

    La licenza di cui alla Sezione 1 concessa all’utente è sottoposta ai limiti stabiliti nelle Sezioni 1 e 2 (collettivamente, "Limiti alla licenza"). Qualsiasi utilizzo del Gioco che violi i Limiti alla licenza sarà considerato una violazione dei diritti d’autore di Blizzard in relazione al Gioco. L’Utente accetta di non poter, in nessuna circostanza:
    1. copiare o riprodurre (salvo per quanto concesso nel presente Accordo), tradurre, decodificare, usare per derivarne codici sorgente, modificare, disassemblare, decompilare in tutto o in parte o creare opere derivative basate sul Gioco, né rimuovere dal Gioco alcuna nota o etichetta proprietaria salvo nei casi espressamente previsti dall’art. 6 della Direttiva del Consiglio 91/250/EEC del 14 maggio 1991 sulla tutela giuridica dei programmi per elaboratore; nonostante quanto appena stabilito, l’Utente può effettuare una (1) copia di backup del programma software e dei Manuali;
    2. utilizzare trucchi, software automatici ("bot"), "hack" o qualsiasi altro software di terze parti non autorizzato e volto a modificare l’esperienza di gioco, compresi, a titolo esemplificativo, i mod che violano i termini del presente Accordo di licenza o le Condizioni d’uso;
    3. sfruttare il Gioco o qualsiasi sua parte a scopi commerciali senza l’espresso consenso di Blizzard, salvo la possibilità di usare il Gioco in connessione al Servizio presso un esercizio pubblico come un Internet point o una sala giochi;
    4. utilizzare qualsiasi software non autorizzato di terze parti che intercetti, estragga o comunque raccolga informazioni da o tramite il Gioco o il Servizio, compresi, per esempio, software che leggano aree della RAM utilizzate dal Gioco per immagazzinare informazioni;
    5. modificare o essere causa di modifica di qualsiasi file faccia parte del Gioco in qualsiasi modo non espressamente autorizzato da Blizzard;
    6. creare, utilizzare o trattare "Oggetti duplicati". Un "Oggetto duplicato" è qualunque oggetto del Gioco creato o copiato sfruttando errori nella progettazione del Gioco, funzioni non documentate, errori del Servizio e/o di programmazione;
    7. ospitare, fornire o sviluppare servizi di matchmaking per il Gioco, o intercettare, emulare o reindirizzare i protocolli di comunicazione utilizzati da Blizzard in qualsiasi modo, per qualsiasi scopo, compresi, per esempio, il gioco non autorizzato su Internet, il gioco in rete (salvo laddove espressamente autorizzato da Blizzard) o come parte di reti di aggregazione di contenuti;
    8. facilitare, creare o mantenere qualsiasi connessione non autorizzata al Gioco o al Servizio, comprese, per esempio, (a) le connessioni a server non autorizzati che emulino o tentino di emulare il Servizio, e (b) le connessioni che si servano di programmi o strumenti di terze parti; o
    9. tentare di vendere, concedere in licenza o in sublicenza, affittare, dare in leasing, prestare, vendere partecipazioni in o trasferire copie del Gioco o i diritti sul Gioco a terze parti in qualsiasi modo non espressamente autorizzato dal presente Accordo, o lasciare che una terza parte usi il Gioco e/o l’Account.
  3. Servizio e Condizioni d’uso.

    L’accordo sulle Condizioni d’uso regola tutti gli aspetti del gioco nel suo svolgimento. Se l’Utente non accetta le Condizioni d’uso, allora (a) non può registrare un Account per utilizzare il Gioco e (b) può accordarsi con il punto d’acquisto per restituire il Gioco entro trenta (30) giorni dall’acquisto originale oppure contattare Blizzard all’indirizzo http://www.battle.net/support per chiedere il rimborso completo del prezzo d’acquisto entro trenta (30) giorni dall’acquisto originale. Una volta accettati l’Accordo di licenza e le Condizioni d’uso, non potrà più richiedere il rimborso.
  4. Proprietà.

    Tutti i titoli, i diritti di proprietà e i diritti di proprietà intellettuale nel e relativi al Gioco e a tutte le sue copie (compresi, per esempio, tutti i titoli, i codici informatici, i temi, gli oggetti, i personaggi, i nomi dei personaggi, le storie, i dialoghi, gli slogan, i luoghi, i concetti, la grafica, il design di strutture e ambientazioni, le animazioni, i suoni, le composizioni e le registrazioni musicali, gli effetti audiovisivi, le strutture narrative, l’aspetto dei personaggi, i metodi di operazione, i diritti morali e ogni documentazione relativa) sono di proprietà o concessi in licenza da Blizzard Entertainment o Blizzard. Il Gioco è protetto dalle leggi sul diritto d’autore degli Stati Uniti, da trattati e convenzioni internazionali e altre leggi. Il Gioco può contenere materiale concesso in licenza da terze parti, e i licenzianti di tali materiali possono far valere i propri diritti in caso di violazione del presente Accordo di licenza. L’Utente non ha alcun interesse, economico o di altra natura, associato a contenuti o caratteristiche del Gioco o all’Account.
  5. Software precaricato.

    Il supporto su cui è distribuito il Gioco potrebbe contenere software e/o contenuti aggiuntivi che necessitano di licenze separate ("Software aggiuntivi") prima di poter essere utilizzati. L’Utente accetta che Blizzard abbia il diritto di installare tali Software aggiuntivi sul suo hard disk in quanto facenti parte del processo d’installazione del Gioco. L’Utente inoltre s’impegna a non accedere a, utilizzare, distribuire, copiare, mostrare, decodificare, usare per derivarne codici sorgente, modificare, disassemblare, decompilare o creare opere derivative basate su tali Software aggiuntivi finché e a meno che non riceva una licenza a usarli in connessione con un codice alfanumerico valido con il quale attivare in tutto o in parte i Software aggiuntivi. I termini dell’accordo di licenza per l’utente finale visualizzati durante l’installazione o l’attivazione dei Software aggiuntivi sostituiranno e prevarranno sul presente Accordo, ma solo per quanto riguarda le parti dei Software aggiuntivi per le quali l’Utente ha ottenuto una licenza da Blizzard. Nonostante eventuali clausole di divieto qui contenute, l’Utente può effettuare una (1) copia di backup dei Software aggiuntivi.
  6. Divieto di trasferimento o cessione in sublicenza.

    IL GIOCO È CONCESSO IN LICENZA, NON VENDUTO. LA LICENZA CONCESSA AI SENSI DELLA SEZIONE 1 NON PUÒ ESSERE CONCESSA IN SUBLICENZA O TRASFERITA AD ALTRA PERSONA O ENTITÀ. QUALSIASI ATTO IN TAL SENSO SARÀ RITENUTO NULLO E INEFFICACE.
  7. Consenso al monitoraggio.

    NEL CORSO DELLA REGISTRAZIONE DELL’ACCOUNT DI BATTLE.NET L’UTENTE ACCETTA QUANTO SEGUE: DURANTE L’ESECUZIONE, IL GIOCO PUÒ MONITORARE LA MEMORIA AD ACCESSO CASUALE DEL COMPUTER (RAM) IN CERCA DI PROGRAMMI NON AUTORIZZATI DI TERZE PARTI CHE SIANO IN ESECUZIONE IN CONCOMITANZA CON IL GIOCO. PER "PROGRAMMA NON AUTORIZZATO DI TERZE PARTI" S’INTENDE QUALSIASI SOFTWARE DI TERZE PARTI VIETATO AI SENSI DELLA SEZIONE 2. NEL CASO IN CUI IL GIOCO RILEVI UN PROGRAMMA NON AUTORIZZATO DI TERZE PARTI, ESSO PUÒ (a) COMUNICARLO A BLIZZARD, INSIEME A INFORMAZIONI QUALI, PER ESEMPIO, IL NOME DELL’ACCOUNT, DETTAGLI SUL PROGRAMMA NON AUTORIZZATO DI TERZE PARTI RILEVATO, LA DATA E L’ORA, E/O (b) BLIZZARD PUÒ ESERCITARE, IN TUTTO O IN PARTE, I DIRITTI STABILITI NEL PRESENTE ACCORDO, ANCHE SENZA AVVERTIRE PREVENTIVAMENTE L’UTENTE.
  8. Risoluzione.

    Se l’Utente viola anche uno solo dei termini contenuti nel presente Accordo di licenza, Blizzard invierà un avviso di violazione. In caso di grave violazione del presente Accordo di licenza, Blizzard si riserva il diritto di interrompere il Servizio senza alcun preavviso. Sono considerate gravi violazioni le violazioni di clausole importanti, tra cui quelle descritte nella Sezione 2 del presente Accordo di licenza, le ripetute violazioni di altre clausole del presente Accordo, nonché il persistere della violazione dei termini a seguito dell’invio di un avviso di violazione.
  9. Controlli sulle esportazioni.

    Il Gioco non può essere ri-esportato, scaricato o altrimenti esportato in (o a un cittadino o a un residente di) un paese nei confronti del quale gli Stati Uniti abbiano imposto un embargo dei beni, o a un qualsiasi soggetto presente sulle "Denied Persons List" e "Entity List" ("Liste delle persone e soggetti giuridici non autorizzati") del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti. L’Utente dichiara e garantisce di non trovarsi in, essere sotto il controllo di, essere cittadino di o risiedere in tali paesi e di non essere presente su tali liste.
  10. Patch e aggiornamenti.

    Blizzard Entertainment e/o Blizzard possono fornire patch, aggiornamenti e modifiche al Gioco la cui installazione può essere necessaria per poter continuare a usufruire del Gioco. Blizzard può aggiornare il Gioco in remoto, compresa per esempio quella parte di Gioco situata nel sistema dell’Utente, senza metterne a conoscenza l’Utente stesso, il quale con il presente Accordo presta il proprio consenso a che Blizzard fornisca ed effettui tali patch, aggiornamenti e modifiche.
  11. Restrizioni. Durata della componente "online" del Gioco.

    Il Gioco viene giocato "online", e per poterlo utilizzare è necessario connettersi a Internet attraverso il Servizio, così come disposto da Blizzard. È responsabilità dell’Utente ottenere una connessione a Internet e pagarne le relative spese. Blizzard compirà ogni ragionevole sforzo per assicurare la fornitura del Servizio tutti i giorni per tutto il giorno. Tuttavia, Blizzard si riserva il diritto di sospendere temporaneamente il Servizio per la manutenzione, il collaudo, la sostituzione e la riparazione delle attrezzature di telecomunicazione connesse al Gioco, e per l’interruzione delle trasmissioni o altra esigenza operativa del sistema. Blizzard avvertirà l’Utente mediante una notifica nella schermata di connessione del Gioco con 24 ore di anticipo prima di una qualsiasi sospensione temporanea del Gioco stesso, tranne in caso d’emergenza. Blizzard s’impegna a fornire i server e il software necessari per consentire l’accesso al Servizio finché il Gioco non sarà considerato "Fuori Catalogo". Il Gioco sarà considerato "Fuori Catalogo" a partire dalla data di interruzione della sua produzione e/o distribuzione da parte di Blizzard o delle sue affiliate. Da quel momento in poi, Blizzard potrà, a propria esclusiva discrezione, continuare a fornire il Servizio o cedere in licenza a terze parti il diritto di fornire il Servizio. Tuttavia, nessuna clausola contenuta nel presente Accordo potrà essere utilizzata o interpretata al fine di imporre a Blizzard l’obbligo di fornire il Servizio successivamente alla data in cui il Gioco sarà considerato Fuori Catalogo. Nel caso in cui Blizzard stabilisca essere nel proprio interesse la cessazione della fornitura del Servizio o la cessione in licenza a terze parti del diritto di fornire il Servizio, Blizzard ne avviserà l’Utente con almeno tre (3) mesi di anticipo. Né il Servizio né l’impegno di Blizzard a fornire l’accesso al Servizio possono essere considerati un affitto o un leasing temporale o di spazio sui server o altra attrezzatura e tecnologia di Blizzard.
  12. Garanzia supplementare del produttore per la versione commerciale del Gioco.

    Questa garanzia non influisce o limita le richieste di garanzia stabilite dalla legge a favore dell’Utente nei confronti del rivenditore del Gioco. Questa è una garanzia supplementare offerta per contratto da Blizzard. Nel caso in cui il supporto fisico (per esempio, il CD o il DVD) contenente una versione commerciale del Gioco sia stato acquistato nell’Unione Europea e si riveli difettoso, se l’Utente informa Blizzard di tale difetto entro (i) due (2) mesi dal giorno in cui il difetto è stato individuato ed (ii) entro due (2) anni dalla data di acquisto del Gioco, Blizzard, dietro presentazione della prova d’acquisto del supporto difettoso e del supporto stesso, a propria esclusiva discrezione potrà 1) correggere il difetto, 2) sostituire il Gioco o 3) rimborsare l’Utente.
  13. Limitazione di responsabilità.

    1. Blizzard è responsabile per legge in caso di (i) infrazione volontaria, (ii) grave negligenza, (iii) danni conseguenti a lesioni che possano mettere in rischio la vita, l’uso degli arti o la salute, o (iv) violazione di qualsiasi legge sulla responsabilità per i prodotti. Per grave negligenza s’intende un’azione o un’omissione dovuta a grande superficialità, che evidenzia una chiara violazione dei doveri basilari.
    2. Senza alcuna limitazione alle responsabilità riportate nella Sezione 13.1, Blizzard è responsabile per negligenze minori solamente in caso di violazione di una norma contrattuale materiale. Per norma contrattuale materiale s’intende qualsiasi obbligo (i) indispensabile per l’esecuzione del presente Accordo, (ii) la cui violazione rischia di minare lo scopo dell’Accordo e (iii) la legittima aspettativa dell’Utente al rispetto dello stesso. In tali casi, la responsabilità è limitata ai danni tipici e prevedibili. Per negligenze minori s’intende una qualsiasi negligenza che non sia considerata grave.
  14. Diritti in caso di violazione.

    Il Gioco, i marchi e i relativi contenuti protetti da diritto d’autore e associati al Gioco sono proprietà protetta da diritto d’autore di Blizzard Entertainment. Grazie all’opera di Blizzard Entertainment, essi hanno acquisito un significativo avviamento e riconoscimento. In caso di una violazione significativa dei termini di questo Accordo, Blizzard Entertainment si riserva il diritto di intraprendere ogni azione legale concessa per legge a un licenziante di proprietà intellettuali a difesa dei propri diritti. Se, in queste occasioni, Blizzard Entertainment risulterà la parte vittoriosa, essa farà valere ogni e tutti i diritti previsti dalla legge per il risarcimento dei danni e delle spese di lite e legali.
  15. Modifiche all’Accordo.

    Blizzard può, di tanto in tanto, modificare o aggiornare il presente Accordo di licenza. In questo caso, Blizzard notificherà all’Utente i cambiamenti o le modifiche mediante una notifica speciale. Se l’Utente non si oppone alle modifiche dell’Accordo entro il termine di un (1) mese dalla data della notifica speciale, e continua a usare il Gioco e il Servizio, ciò varrà come accettazione delle modifiche stesse. Nella notifica speciale, Blizzard ricorderà all’Utente che l’utilizzo del Gioco e del Servizio dopo un (1) mese dalla notifica stessa varrà come sua accettazione di tutte le modifiche. Tali cambiamenti o modifiche non influenzeranno le caratteristiche essenziali del servizio.
  16. Varie.

    Il presente Accordo è soggetto ed è interpretato alla luce delle norme applicabili nel paese di residenza dell’Utente. Nel caso in cui una norma dell’Accordo sia giudicata da una corte o da altra sede giudiziaria della giurisdizione competente come inapplicabile e/o invalida, il resto dell’Accordo rimarrà valido ed efficace. Il presente Accordo costituisce e contiene l’intera regolamentazione del rapporto tra le parti in relazione alla materia regolata e sostituisce qualsiasi previo accordo scritto od orale, ferma restando, tuttavia, la sua coesistenza con le Condizioni d’uso, che non sostituisce. In caso di conflitto con le Condizioni d’uso, prevalgono le norme del presente Accordo. Le clausole delle Sezioni 4, 13, 14 e 16 resteranno in vigore anche al termine dell’Accordo per qualunque motivo.

Dichiaro di aver letto e compreso il presente Accordo di licenza e, cliccando su "Accetto" o installando il Gioco, dichiaro il mio consenso a vincolarmi ai termini e alle condizioni del presente Accordo di licenza.