Policy di utilizzo ammissibile dei giochi personalizzati per StarCraft II

POLICY DI UTILIZZO AMMISSIBILE DEI GIOCHI PERSONALIZZATI PER STARCRAFT II

  1. I Giochi Personalizzati devono essere giocabili da tutti gli utenti.

    Gli sviluppatori di Giochi Personalizzati non possono sviluppare prodotti con meccanismi che consentano di limitare l’accesso al Gioco Personalizzato ad alcuni utenti.
  2. Copia dei Giochi Blizzard.

    Gli sviluppatori di Giochi Personalizzati possono soltanto ricreare i seguenti giochi Blizzard (compresi i pacchetti di espansione): Blackthorne™, The Lost Vikings® I & II, Warcraft®: Orcs & Humans™, Warcraft® II: Tides of Darkness™, Warcraft® III: Reign of Chaos®, World of Warcraft®, Diablo®, Diablo® II, Diablo® III, StarCraft® e StarCraft®: Brood War®. A scanso di equivoci, StarCraft® non include StarCraft® II. Inoltre, sebbene gli sviluppatori di Giochi Personalizzati possano usare risorse di StarCraft II per creare mappe e mod per StarCraft II, non sono autorizzati a ricreare missioni o scenari per giocatore singolo o mappe multigiocatore che Blizzard ha creato per StarCraft II.
  3. Proprietà.

    I Giochi Personalizzati sono e restano di unica ed esclusiva proprietà di Blizzard. Fatto salvo quanto precede, l’Utente cede a Blizzard tutti i diritti, titoli e interessi relativi a qualsiasi e tutti i Giochi Personalizzati, e accetta, se Blizzard lo reputasse necessario, di eseguire in futuro eventuali incarichi senza indugio, non appena Blizzard lo richiedesse. Inoltre, Blizzard avrà il diritto di mantenere il Gioco Personalizzato sul Servizio Arcade di Blizzard anche se lo sviluppatore del Gioco Personalizzato dovesse richiedere che Blizzard rimuova il Gioco Personalizzato dal Servizio Arcade.
  4. Uso del contenuto di terze parti nei Giochi Personalizzati

    L’Utente dichiara e garantisce che né il contenuto utilizzato per creare qualsiasi Gioco Personalizzato o upload sul Servizio, né la compilazione, configurazione o visualizzazione di tale contenuto (sinteticamente, il "Contenuto Utente"), viola o violerà qualsiasi copyright, marchio, brevetto, segreto commerciale o altri diritti sulla proprietà intellettuale di terze parti. L’Utente altresì dichiara e garantisce che non userà né fornirà contributo a eventuali Contenuti Utente che siano illegali, delittuosi, diffamatori, osceni, invasivi della privacy di altre persone, minacciosi, molesti, offensivi, che incitino all’odio, razzisti o altrimenti discutibili o inappropriati.
  5. Sfruttamento commerciale dei Giochi Personalizzati.

    Gli sviluppatori di Giochi Personalizzati non possono sviluppare contenuti a scopo di lucro. Conseguentemente, un Gioco Personalizzato non può essere venduto, dato in licenza, noleggiato, né può il Gioco Personalizzato contenere caratteristiche che contemplino transazioni di acquisto di qualsiasi contenuto tangibile o intangibile.
  6. Inclusione dell’Accordo di licenza per l’Utente finale di Battle.net.

    I termini e le condizioni dell’Accordo di licenza per l’Utente finale di Battle.net sono specificatamente inclusi nella presente policy mediante questo riferimento. Nel caso in cui i termini della presente policy fossero in conflitto con i termini dell’Accordo di licenza per l’Utente finale di Battle.net, i termini della presente policy avranno precedenza e prevarranno su qualsiasi termine in conflitto.
  7. Donazioni per lo sviluppo dei Giochi Personalizzati.

    Blizzard riconosce che il tempo e le risorse necessari a creare un Gioco Personalizzato possono talvolta essere notevoli. Conseguentemente, gli sviluppatori di Giochi Personalizzati sono autorizzati a coprire i loro costi di sviluppo mediante donazioni, soggette alle seguenti restrizioni:
  8. I donatori non riceveranno alcun vantaggio speciale nell’ambito del gioco, come un accesso privato al Gioco Personalizzato, livelli speciali, marcatori grafici, testo speciale, abilità, unità ecc. Tutti gli utenti devono poter giocare allo stesso Gioco Personalizzato;
  9. Se i donatori dovessero essere società per azioni, società a responsabilità limitata, società di persone ecc., non potranno essere elencati nella sezione di riconoscimenti di un Gioco Personalizzato; possono essere elencate soltanto persone fisiche;
  10. L’uso di marchi Blizzard e di contenuto soggetto a copyright in un Gioco Personalizzato sarà compatibile con le linee guida d’utilizzo di Blizzard, che possono essere reperite presso http://us.blizzard.com/en-us/company/legal/trademarks.html; e
  11. Un donatore non può ottenere l’accesso al Gioco Personalizzato prima della sua pubblicazione generale.